Augsburg – Augusta: la Basilica dei Santi Ulrico e Afra

La basilica dei Santi Ulrico e Afra è una parrocchia cattolica di Augsburg, nella regione della Baviera, che ha avuto origine dal sepolcro romano di Santa Afra, martirizzata nel 304. L’edificio rappresenta un alto esempio di architettura gotica in Germania.  Al suo interno sono custoditi tre giganteschi e preziosissimi altari tardo-rinascimentali, ritenuti un capolavoro assoluto della scultura tedesca del periodo. Il suo alto campanile a “cipolla”, che domina la cittĂ  meridionale, … Continua a leggere Augsburg – Augusta: la Basilica dei Santi Ulrico e Afra

Ngorongoro: il giardino dell’Eden

La riserva naturale di Ngorongoro, nel nord della Tanzania, occupa una superficie di circa 8300 chilometri quadrati ma ciò che la rende unica non è la vastitĂ , bensì la sua struttura. Ci inerpichiamo con la jeep lungo una pista di terra rossa, circondata da una foresta impenetrabile, e raggiungiamo il bordo del cratere: in tempi remoti il vulcano di Ngorongoro è sostanzialmente esploso, crollando su … Continua a leggere Ngorongoro: il giardino dell’Eden

Sogno o son desta?

Messico, penisola dello Yucatan, mar dei Caraibi… sogno o son desta? Dopo sole 11 ore di volo dalla gelida Europa – normale, visto che siamo in gennaio – mi ritrovo in un’atmosfera calda e umidiccia, leggermente ventosa quel tanto che basta per non avere la sensazione di cuocermi a fuoco lento. L’aeroporto di Cancun Ă© grande, pieno di negozi di tutti i generi per turisti … Continua a leggere Sogno o son desta?

La Grecia che rimpiangerai: Naxos

Non esistono voli diretti per Naxos perchè l’aeroporto dell’isola, alle spalle della capitale, è veramente minuscolo, quindi vi sono due possibilitĂ : arrivare ad Atene e poi prendere un volo interno/traghetto per Naxos oppure volare su Mykonos con un charter e poi prendere il traghetto per Naxos. Noi scegliamo la seconda ipotesi e, con un traghetto veloce, dopo circa 45 minuti siamo al porto di Naxos. … Continua a leggere La Grecia che rimpiangerai: Naxos